I Carabinieri della Stazione di Orte hanno sorpreso un cittadino originario del Gambia, richiedente asilo, mentre cedeva due dosi di hashish ad un giovane del luogo per un peso di 2 grammi.

Immediatamente lo hanno fermato ed hanno bloccato l’azione di spaccio; successivamente gli stessi Carabinieri hanno perquisito la sua dimora ed hanno trovato un bilancino di precisione per pesare la droga oltre ad altro materiale per lo spaccio.

I Militari hanno quindi dichiarato in arresto lo spacciatore e lo hanno trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Civita Castellana in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Viterbo.