«I Carabinieri della Stazione di Cellere hanno arrestato in esecuzione della misura cautelare degli arresti in carcere, un pregiudicato del posto.

La misura cautelare è scaturita dalle numerose denunce fatte dai Carabinieri della Stazione nei confronti del pregiudicato che, affidato in prova ai servizi sociali come misura cautelare alternativa, violava continuamente gli obblighi previsti.

Il tribunale ha dunque disposto il ritorno in carcere e i Carabinieri lo hanno quindi arrestato e tradotto presso il carcere di Frosinone».

Articolo precedenteViterbo, arrestato spacciatore con 185 grammi di cocaina
Articolo successivoViterbo, 114 studenti del Paolo savi al lavoro con Datrix