I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Viterbo e alla A.S.L. di Viterbo hanno effettuato una serie di controlli a ristoranti della zona, riscontrando in un locale ristorante importanti carenze igieniche, sanitarie e strutturali, tali da imporre la chiusura a tempo indeterminato dell’attività di ristorazione e del locale oltre ad elevare una sanzione di 1000 euro.

Articolo precedenteAvis Provinciale Viterbo ha partecipato al mese dedicato alla prevenzione della salute della donna “Ottobre Rosa”
Articolo successivoCoronavirus. ASL Viterbo, oggi 13 casi positivi. 5 a Viterbo, 3 a Orte, 2 a Vasanello, 1 a Castel Sant’Elia, Civita Castellana e Piansano