SORIANO NEL CIMINO – I carabinieri della Stazione di Soriano nel Cimino hanno eseguito ieri un arresto in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Belluno nei confronti di un cittadino romeno di 45 anni gravato da numerosi precedenti penali. L’uomo, secondo la ricostruzione degli uomini dell’Arma, avrebbe contraffatto alcuni certificati che attestavano la purezza di alcuni materiali preziosi che trasportava e che poi sono risultati essere falsi ed il certificati palesemente contraffatti.

 

Alla luce di ciò gli uomini dell’Arma avevano denunciato l’accaduto all’Autorità Giudiziaria competente che, concordando con la tesi portata avanti dai Carabinieri, ha emesso il provvedimento notificato nella mattinata di ieri. L’uomo dovrà ora scontare un anno e otto mesi di detenzione in carcere. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook