REGIONE – “A seguito dell’incontro di ieri tra la Cotral e le organizzazioni sindacali, in cui è emersa la necessità di rivedere la nuova turnazione entrata in vigore il 7 gennaio scorso, questa mattina abbiamo inviato all’azienda del trasporto pubblico la richiesta di un incontro per trovare soluzioni ragionevoli che tengano conto delle esigenze dei lavoratori, dell’azienda e degli studenti della regione.

 

In questi giorni sono arrivate numero segnalazioni di corse soppresse sui nostri profili di Facebook, Twitter e Instagram raccontandoci come il nuovo orario ha cambiato le loro giornate tra coincidenze saltate e genitori costretti a perdere ore di lavoro per accompagnare i figli a scuola.

 

Purtroppo, in tanti, ci hanno segnalato casi di sovraffollamento, guasti e ritardi, oltre che soppressioni di tratte intere. Per questo pensiamo che sia fondamentale trovare la giusta quadra in attesa dei nuovi autobus comprati dalla Regione Lazio”.

 

Rete Studenti Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email