polizia cellulare

 

VITERBO – Quanto accaduto domenica mattina, ad un anziano, in pieno centro storico riporta prepotentemente alla ribalta il problema della sicurezza pubblica.

L’episodio, secondo le prime ricostruzioni, ha per protagonista un pensionato che, a passaggio per via delle Belle, in prossimità di Porta Romana, sarebbe stato avvicinato da due donne.

Le due malviventi, dopo una breve chiacchierata con la vittima, sono riuscite a sottrargli con destrezza un rolex del valore di oltre 5 mila euro.

L’uomo si sarebbe reso conto dell’accaduto solo in un secondo momento.

Immediata è scattata la denuncia in questura per il furto subito. Sulle tracce delle due malfattrici vi sono, al momento, gli uomini della Polizia. Resta in ogni caso la chiara crescita di episodi di furti e criminalità nel capoluogo della Tuscia. Chi invoca maggiori controlli e un incremento delle tecnologie atte a garantire maggiore sicurezza non ha evidentemente tutti i torti.