TARQUINIA – Da giorni imperversavano nella cittadina tarquiniese in cerca di anziani da colpire senza alcun timore di incorrere nei rigori della Legge. I quattro malviventi “abbracciatori”, come riportato in un comunicato dell’Arma, ben organizzati si dividevano e controllavano…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati