CAPRANICA – I Carabinieri della Stazione di Capranica hanno denunciato un 72nne domiciliato in quel Comune per detenzione abusiva e porto abusivo di armi. Da alcuni controlli effettuati dai militari dell’Arma risultava che l’uomo, ormai domiciliato da un lungo periodo in Capranica, fosse in possesso di armi comuni da sparo che risultavano denunciate presso un Commissariato di Roma ma delle quali non aveva mai chiesto il trasferimento. Alla luce di quanto sopra hanno effettuato un controllo presso l’abitazione e hanno rinvenuto tre fucili da caccia calibro 12 e circa 230 cartucce illegalmente detenute. Per quanto sopra l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria competente mentre le armi sono state sequestrate e poste a disposizione della Magistratura.

Commenta con il tuo account Facebook