VITERBO – Recentemente gli agenti della Polizia di Stato hanno ricevuto la denuncia di un commerciante che, all’atto della chiusura dell’esercizio, si accorgeva di un notevole ammanco di denaro dall’interno della cassa. Immediatamente scattava una specifica attività investigativa condotta da…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati