VITERBO – “Mi stringo al dolore dei suoi cari per l’improvvisa scomparsa di Giuseppe Ioncoli a seguito di un grave incidente che lo ha visto coinvolto. L’amore per lo sport, la tenacia e la passione con cui svolgeva il suo lavoro di osservatore arbitrale di giovani leve, lo hanno da sempre contraddistinto.

 

E’ stato il mio primo osservatore arbitrale, il tutor AIA che ha ha battezzato il mio esordio in giacchetta nera quindici anni fa in un ricordo che resterà indelebile nella mia memoria. E nella memoria di tanti ragazzi che sono cresciuti con le sue indicazioni e i suoi consigli umani e sportivi. Alla sua famiglia vanno le mie condoglianze”.

 

Daniele Sabatini

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email