VITERBO – Spaccio a Prato Giardino: presi due stranieri dalla Squadra Mobile che sequestra anche marijuana e hashish.

Tutto nell’ambito dei servizi predisposti dal Questore di Viterbo al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di droga in particolari zone della città, che hanno visto operare gli uomini della Sezione Specializzata Antidroga della Squadra Mobile a fianco delle unità cinofile giunte appositamente da Roma.

Scattati i controlli, i poliziotti, come riportato in un comunicato della Polizia, hanno denunciato un cittadino della Guinea Bissau per detenzione ai fini di spaccio di droga del tipo marijuana, che deteneva suddivisa in 4 dosi. Sempre durante i servizi un egiziano è stato segnalato all’autorità amministrativa per possesso di droga.

Ma non finisce qui, abilmente occultata tra le siepi del parco, i cani antidroga della Polizia di Stato hanno scovato ben 45,8 gr. di hashish suddiviso in 14 bustine termosaldate e due involucri contenenti un totale di 1,9 gr. di marijuana.

Permane altissima l’attenzione degli investigatori della Squadra Mobile volta a stroncare il triste fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanza stupefacente tra i giovani viterbesi.