VITERBO – Verso le 6,30 i Vigili del fuoco, i Carabinieri della locale stazione e i militari del radiomobile della compagnia di Viterbo sono intervenuti a Grotte Santo Stefano a causa di un’abitazione andata a fuoco.

Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che un egiziano, dopo una violenta lite, abbia dato fuoco all’abitazione dove risiede. Mentre i Carabinieri lo ricercano, i Vigili del fuoco sono impegnati nel controllare se nelle stanze dell’appartamento incendiato ci sia la compagna.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email