TARQUINIA – Lunedì sera, a Tarquinia, nei pressi dello stabilimento Mirage, un’imbarcazione con a bordo quattro ragazzi, si è trovata in balia del mare agitato.

Tre dei quattro ragazzi, tutti giovanissimi, sono stati salvati dalla Guardia Costiera.

Nel frattempo si sono protati sul posto anche i vigili del fuoco con il reparto sommozzatori, per portare il proprio supporto alle ricerche dell’ultimo giovane ancora non in salvo. Le ricerche sono andate avanti tutta la notte, purtroppo senza risultati.

Il corpo è stato ritrovato martedì mattina.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email