VITERBO – San Sisto, è prevista per il prossimo 13 agosto l’ultimazione della struttura che ospiterà la Macchina di Santa Rosa fino al prossimo 3 settembre, giorno del Trasporto. L’assemblaggio di Gloria avverrà invece nella giornata di mercoledì 19 agosto.

 

“Una volta terminato l’assemblaggio della nuova Macchina, con la collocazione in cima della statua di Santa Rosa – ha spiegato il costruttore Vincenzo Fiorillo della Edilnolo – al ponteggio verrà aggiunta sia la parte sovrastante, impermeabile, sia i teli laterali in microforato che proteggeranno la Macchina da vento e pioggia. Il ponteggio è alto 35 metri. I teli sono lunghi 33 metri.

 

Nella parte frontale, sui primi 4 metri è riportata la formazione dei facchini di Santa Rosa, sui restanti 29 metri è raffigurata la nuova Macchina di Santa Rosa, ideata dall’architetto Raffaele Ascenzi”.

Commenta con il tuo account Facebook