VITERBO – I genitori di Daniela, Angelo ed Anna Anselmi, hanno trovato la forza, nonostante il dolore profondo per la scomparsa prematura della loro giovane figlia e le condizioni critiche in cui versa la piccola Noemi, di scrivere una lettera…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCorchiano, al via il primo concorso fotografico a tema naturalistico
Articolo successivoTra colori e storia, San Pellegrino in Fiore entra nel vivo