VITERBO – Famiglie evacuate e diversi intossicati. Questo il bilancio relativo all’incendio che la scorsa sera ha interessato una palazzina in Via della Caserma.

Il sindaco Leonardo Michelini ha dichiarato lo stato di inagibilità dell’edificio, al fine di consentire i dovuti controlli.

Minuti di paura sono stati vissuti dai residenti, a causa della notevole quantità di fumo penetrata all’interno delle abitazioni.

Al momento sembrerebbe che le fiamme siano state generate dal corto circuito di un’auto parcheggiata nell’area dei garage.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email