MONTALTO DI CASTRO – Invita gli amici in casa sua, ma mai avrebbe pensato che una di questi gli avrebbe portato via il cellulare. È successo ad un quarantenne di Montalto di Castro che, non trovando più il suo telefonino e sicurissimo di non averlo smarrito, non ha esitato a denunciare il fatto ai carabinieri che ieri mattina, dopo una serie di accertamenti, hanno identificato e denunciato l’autrice del furto, una ragazza bosniaca di 21 anni residente nel piacentino.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email