BAGNOREGIO – “L’Amministrazione di Bagnoregio sarà a fianco degli operai e li supporterà in ogni modo oggi e in futuro”.

Questo il messaggio chiaro e netto, relativo alla vicenda che in questi giorni sta interessando i lavoratori dell’Alta, lanciato dall’amministrazione comunale di Bagnoregio sulla propria pagina Facebook.

Un segnale da accogliere senza dubbio in maniera positiva da parte dei 36 dipendenti, che potrebbe risultare importante al fine di sbloccare l’ormai esasperante questione legata agli stipendi ancora non corrisposti dall’azienda.

Nel frattempo, questa mattina, il sindaco Francesco Bigiotti si è recato presso la realtà industriale per manifestare la propria solidarietà agli operai.

“Intendiamo giocare un ruolo di supporto concreto affinché la situazione di crisi che si è innescata trovi una soluzione – le parole di Bigiotti -. Come amministrazione comunale intendiamo seguire tutte le fasi del confronto tra lavoratori e azienda e parteciperemo al tavolo convocato dalla Prefettura di Viterbo.

Ci auguriamo che tutto trovi soluzione perché l’Alta rappresenta un’importante realtà industriale per il nostro territorio. Saremo comunque al fianco degli operai per dare i supporti necessari in ogni situazione.

Riteniamo infatti che sia fondamentale, specie in questi tempi difficili, lavorare per risolvere le criticità e cercare di dare risposte per la tutela dei diritti dei lavoratori”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email