VITERBO – La massima intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposta dal Questore di Viterbo produce ogni giorno i risultati sperati. Proprio nell’ambito di questi nel pomeriggio di ieri, gli uomini della Polizia di Stato della Squadra Volante della Questura di Viterbo hanno arrestato un uomo di 44 anni, latitante da oltre un anno e mezzo, in capo al quale pendeva un ordine di carcerazione.

Tutto grazie all’intuito dei poliziotti, che hanno pensato bene di controllare un’autovettura sospetta con a bordo due soggetti. Immediatamente venivano effettuati gli opportuni accertamenti tramite tutte le banche dati disponibili. Proprio questa attività consentiva, infatti, di risalire all’esistenza del provvedimento di revoca di decreto di sospensione dell’ordine di carcerazione nei confronti di uno dei due, colpevole di diversi furti in abitazioni, emesso dalla Corte d’Appello di Roma.

L’uomo è stato , quindi, condotto negli Uffici della Questura e, dopo le formalità di rito, tratto in arresto ed associato alla casa circondariale Mammagialla di Viterbo.

Proseguirà la pianificazione dei servizi di vigilanza da parte dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico che saranno ulteriormente rafforzati in occasione delle prossime giornate festive, in modo sempre più incisivo e diffuso, così da garantire in ambito cittadino, nell’arco delle 24 ore, un continuo e capillare controllo del territorio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email