Claudio Ubertini

 

VITERBO – Il sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini, interviene su quanto accaduto al consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Claudio Ubertini, destinatario di una lettera con all’interno un proiettile.

“Inqualificabile atto di viltà – commenta Michelini – quello subito dal consigliere Claudio Ubertini. Esprimo a nome mio e dell’intera Amministrazione la più sentita solidarietà e vicinanza a lui e a tutta la sua famiglia. Sono sicuro che le autorità competenti accerteranno gli autori di quanto accaduto. La nostra comunità non può sottostare e subire, senza reagire, simili metodi intimidatori”.