PROVINCIA – Le intense e costanti piogge di questi giorni hanno portato in giornata all’esondazione dei fiumi Marta e Mignone. Tantissimi i disagi a su tutto il territorio provinciale. 

 

I vigili del fuoco sono stati chiamati a svolgere diversi interventi nelle ultime ore a causa di frane e allagamenti. Il più importante all’alba a Tarquinia, quando in seguito all’esondazione del Marta, sono state soccorse tre persone. I pompieri sono intervenuti con un gommone per salvare i tre che si trovavano in un casale.

 

Problemi in particolare anche a Tarquinia Lido, sulle provinciali Tuscanese e Bassanese e sulla Cassia. Interessate inoltre alcune zone di Viterbo, tra cui strada Filante, strada Acquabianca e Roccalvecce.

Commenta con il tuo account Facebook