Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – L’ondata di maltempo abbatuttasi sulla Tuscia, caratterizzata da fortissime raffiche di vento, ha impegnato e continua ad impegnare le forze dell’ordine e di pubblica sicurezza del territorio.

 

Molto lavoro, in quel di Viterbo, per gli agenti della Polizia Locale impegnati, in collaborazione con gli impegnatissimi Vigili del fuoco, in più di 30 interventi incentrati soprattutto sulla chiusura di strade a scopo precauzionale. Diversi, infatti, gli alberi che, piegati dal vento si sono abbattutti sui cornicioni dei palazzi circostanti o in mezzo alle varie strade, mettendo a serio rischio l’incolumità pubblica.

 

Nel centro storico, in particolare, traffico deviato all’altezza di Piazza del Plebiscito, a causa della chiusura di via Ascenzi dovuta ad un albero pericolante. Chiusa anche via Valle Piatta, mentre nel quartiere Pianoscarano è stato interdetto al traffico il tratto tra via San Carlo e Piazza della Fontana, sempre a causa di un albero instabile.

 

Foto G de Zanet (3)

 

Foto G de Zanet (2)

 

Foto G de Zanet (1)

Commenta con il tuo account Facebook