I carabinieri della stazione di Bassano Romano era da tempo che sospettavano che un giovane del luogo possedesse quantitativi di droga, poiché nel corso delle normali pattuglie svolte in paese per prevenire i reati predatori avevano notato strani movimenti e frequentazioni intorno al domicilio del sospettato.

I carabinieri hanno deciso così di approfondire i sospetti, ed hanno effettuato una mirata manovra di osservazione e pedinamento per raccogliere gli elementi e per avere un decreto di perquisizione, cosa effettivamente poi avvenuta; ieri hanno dato esecuzione al provvedimento di perquisizione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Viterbo, ed effettivamente durante le attività di polizia hanno trovato 15 grammi di marijuana e materiale vario per il taglio e il confezionamento delle dosi; la droga e il materiale è stato sequestrato e il soggetto denunciato.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email