TUSCANIA – Nella notte di ieri i carabinieri della stazione di Tuscania, sono intervenuti dopo una richiesta allarmante alla centrale operativa della compagnia, dove si chiedeva aiuto, poiché un cittadino di origini rumene di circa 40 anni stava minacciando in evidente stato di ubriachezza gli avventori di un noto bar del centro con un coltello da cucina.

Immediato l’intervento dei carabinieri di Tuscania che una volta giunti sul posto hanno avuto prima cura della sicurezza dei clienti del bar, hanno operato in modo da bloccare e disarmare il soggetto, che è stato poi condotto in caserma e denunciato.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email