Raccolta delle olive allo sbaraglio!

«Affidamenti della raccolta delle olive delle piante di proprietà dell’Ente: quale il criterio di assegnazione? Quali gli strumenti di tutela del Comune? Dove i piani della sicurezza?
Questa mattina, per la raccolta dei frutti a “L’ulivo della Concordia”, nel cuore di Montalto di Castro, lo scenario era raggelante, un uomo, che aveva ottenuto l’autorizzazione per la raccolta, nonostante l’età avanzata, è caduto dalla pianta con gravi conseguenze fisiche. Poteva essere una tragedia, avrebbe potuto battere la testa e morire, o cadere ed essere investito, data la posizione della pianta, su una rotatoria a forte densità di traffico, proprio alla fine di Viale Aurelia, non essendoci state transenne utili a delimitare l’area lavori. La noncuranza e la leggerezza di come si sta amministrando il paese è incredibile!
Abbiamo già inviato una richiesta di accesso agli atti per visionare tutta la documentazione inerente alla raccolta, affidamenti, autorizzazioni, bando, partecipanti al bando e così via, perché tanti sono gli interrogativi che ci poniamo, e l’evento di questa mattina ne ha incentivati altri, quali, ad esempio, il rilascio delle autorizzazioni a persone anziane e sprovviste di attrezzature adeguate, senza i minimi adempimenti sulla sicurezza.
Dopo quest’oggi, e la stretta al cuore nel vedere questo signore a terra, con gravi conseguenze fisiche, che lo terranno immobile per parecchio tempo, chi si prenderà la responsabilità dell’accaduto?
Chi aiuterà questo pover’uomo che dopo l’infortunio non potrà, per parecchio tempo, provvedere a se stesso?
Sì è trattato di una bruttissima vicenda, che per alcuni sembrava già annunciata. Se così fosse, per il futuro, chiediamo a tutti, compresi quelli che ci avevano visto lungo, di avvertire i vigili urbani o chiunque altro possa evitare un’altra situazione simile, ogniqualvolta notino delle circostanze di pericolo o irregolarità a rischio dell’incolumità di cose e soprattutto persone.
È opportuno e doveroso che il Sindaco riferisca, in Consiglio comunale, sull’accaduto!».
Così si legge in una nota di Quinto Mazzoni Segretario de Il Circolo PD di Montalto di Castro e Pescia Romana.