I Carabinieri della stazione di Montalto di Castro, al termine di un articolato servizio di osservazione, notato un via vai di gente dall’interno di un capannone abbandonato e dismesso nei pressi della stazione ferroviaria, hanno deciso di fare irruzione.

Hanno sorpreso un giovane di origini tunisine intento a spacciare eroina, trovato con 12 grammi di droga divisa in dosi oltre a materiale per il taglio e confezionamento; immediatamente è stato dichiarato in arresto tradotto presso il carcere di Civitavecchia.