I Carabinieri della Stazione di Monterosi, hanno fermato ad un posto di controllo un uomo proveniente dal lago di Bracciano, e da una prima perquisizione personale lo hanno trovato con due dosi di marijuana.

I Carabinieri non convinti dall’uomo sulla provenienza della droga, hanno chiesto il supporto dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Civita Castellana ed hanno deciso di perquisirgli l’abitazione vicino al lago di Bracciano, da dove dopo un’attenta ricerca i Carabinieri hanno trovato nascosti altri 33 grammi di hashish e 150 grammi di marijuana. L’ uomo è dunque stato dichiarato in arresto e tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare accusato di spaccio di droga.