MONTEROSI – I Carabinieri della Stazione di Monterosi, ieri, hanno tratto in arresto un uomo 39nne li residente poiché colpito da un ordine di carcerazione in regime degli arresti domiciliari emesso dal Tribunale di Roma. L’uomo è stato riconosciuto colpevole, su segnalazione dei militari dell’Arma, dei reati di ingiurie e minacce in concorso nei confronti di un conoscente con il quale aveva avuto un diverbio per futili motivi. Ora, secondo il provvedimento del Giudice, dovrà espiare un mese agli arresti domiciliari. Ieri i militari di Monterosi hanno ricevuto il provvedimento e lo hanno notificato all’uomo traducendolo successivamente presso la propria abitazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email