VITERBO – Burian, con il vento gelido e le ondate di neve copiosa che lo contraddistinguono, ha raggiunto la Tuscia.

Per garantire la sicurezza e la pubblica incolumità dei cittadini i sindaci hanno dunque iniziato a prendere i primi provvedimenti.

Tra questi vi è la chiusura delle scuole.

Dopo la riunione tenutasi in Prefettura intorno alle 20, il sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini, ha emanato l’ordinanza di chiusura delle scuole comunali di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido comunali. Chiuse anche le scuole superiori del capoluogo, così come l’Università della Tuscia.

In provincia, tra le altre, scuole chiuse anche ad Acquapendente, Bagnoregio, Bassano in Teverina, Bolsena, Bomarzo, Capranica, Caprarola, Celleno, Civita Castellana, Montalto di Castro, Montefiascone, Oriolo Romano, Orte, Ronciglione, Soriano nel Cimino, Tarquinia, Vignanello, Vallerano, Vasanello.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email