ORTE – I carabinieri della stazione di Orte, durante un posto di controllo mirato a contrastare il traffico di droga in ingresso verso la provincia di Viterbo, hanno fermato un‘auto di grossa cilindrata insospettiti dall’atteggiamento dell’occupante alla vista dei carabinieri, ed hanno immediatamente voluto approfondire effettuando una perquisizione del mezzo, trovando un pacchetto di cocaina contenente 105 grammi, e continuando le operazioni, hanno trovato un altro pacco bene occultato con un chilo di hashish.

Immediatamente è stato arrestato il corriere e tradotto al carcere “Mammagialla“ di Viterbo. Sequetrata la droga.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email