VITERBO – I Carabinieri della Stazione di Viterbo hanno tratto in arresto un uomo, di origine cilene, 31nne residente in una comunità a Viterbo. L’uomo è stato colpito da un ordine di espiazione di una pena detentiva, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma per un cumulo di pena relativo ad alcuni reati consumati negli ultimi tre anni e per i quali i militari dell’Arma avevano più volte riferito all’Autorità Giudiziaria competente. Ieri i Carabinieri hanno notificato il provvedimento all’interessato che è stato poi tradotto presso la stessa comunità in regime degli arresti domiciliari.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email