I Carabinieri della Stazione di Orte, con la collaborazione dei Carabinieri Cinofili di Santa Maria di Galeria nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio svolto anche con il supporto delle Stazioni di Nepi e di Vignanello oltre che dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana, hanno fermato per un controllo un auto condotta da due cittadini italiani già pregiudicati.

Vista l’insistenza dell’unità cinofila nell’indicare l’interno dell’auto, i Carabinieri hanno proceduto a perquisire auto e soggetti occupanti; all’interno del cruscotto hanno trovato, confezionate in dosi termosaldate, 4 grammi di anfetamina, 4 grammi di cocaina e 4 grammi di hashish immediatamente sequestrate.

I due spacciatori sono quindi stati porteti in caserma nella Stazione di Orte e dichiarati in arresto.


Articolo precedenteViterbo, il meteo per domani 31 Maggio
Articolo successivoCome creare un logo con un codice qr