Nel pomeriggio di ieri, giovedì 1 settembre, i Carabinieri della Stazione di Orte hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un uomo di origine tunisina per aver asportato dall’interno di alcuni esercizi commerciali dei prodotti voluttuari.

Infatti, in seguito ad una prima segnalazione, i Carabinieri sono immediatamente intervenuti sul posto dove, procedendo alla perquisizione personale, hanno rinvenuto occultati sulla persona altri prodotti da poco asportati anche da un negozio nelle vicinanze.

Alcolici, vestiti, creme per il corpo: tutt’altro che beni di prima necessità.

L’uomo è stato quindi tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre la minore che lo accompagnava nei furti è stata deferita a piede libero alla Procura Minorile di Roma.       

Articolo precedente140 atleti al via per il Triathlon a Grotte di Castro
Articolo successivoSlow Food, Scuola per Contadini con visita a PODERE GRECCHI, azienda vinicola a Vitorchiano