CANINO – A finire in manette un 51enne pregiudicato, con precedenti specifici per maltrattamenti in famiglia. L’uomo a seguito di una discussione iniziata con la ex coniuge e con la figlia, si scagliava contro di loro picchiandole a sangue.…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteViterbese ad Alessandria sognando il colpaccio
Articolo successivoA Onano il concerto