Volante Polizia

Gli uomini della Polizia di Stato della Sezione Polizia Stradale di Viterbo e dei Distaccamenti di Monterosi e Tarquinia assicureranno, d’intesa con la Prefettura, la Questura ed il Compartimento Polstrada “Lazio-Umbria”, il rispetto dei provvedimenti di contenimento alla diffusione del Covid-19.

Infatti, in particolare nelle giornate di sabato, domenica di Pasqua e lunedì dell’Angelo, la Polizia Stradale intensificherà i servizi di pattugliamento e vigilanza delle principali arterie provinciali.

L’attività vedrà, quindi, impegnati un numero maggiore di equipaggi che svolgeranno i servizi di specifica competenza, effettuando un monitoraggio continuo delle principali strade provinciali e ponendo in essere verifiche nei pressi degli snodi più importanti delle tratte viarie di competenza.

Saranno approntati, pertanto, posti di controllo lungo la direttrice nord-sud, interessando la SS1 “Aurelia” e l’A12, oltre alla SR2 “Cassia” e alla “Cassia-bis”; in direzione est-ovest, con particolare riguardo alla tratta di competenza provinciale dell’A1, la SS675 “Orte-Viterbo”, la SS1bis “Aurelia”, la SR3 “Flaminia” e la SR312 “Castrense” saranno vigilate, al fine di prevenire spostamenti non autorizzati; anche i caselli autostradali di Orte e Tarquinia saranno oggetto di attenzione, al fine di verificare le movimentazioni stradali.

Con l’occasione, si raccomanda a tutti gli utenti della strada di evitare gli spostamenti non necessari (giustificabili solamente per ragioni di lavoro, salute o necessità), al fine di rispettare le disposizioni governative relative al contenimento del “Coronavirus”.

Per qualsiasi dubbio in merito alle disposizioni normative o per qualsivoglia assistenza, il personale della Polstrada è a disposizione degli utenti 24 ore su 24 al numero di telefono 0761-29261.