Oggi, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo, la Compagnia Carabinieri di Civita Castellana e la Squadra Mobile della Questura di Viterbo hanno proceduto all’esecuzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCoronavirus, 13 Marzo nel Lazio: pazienti, contagiati e guariti
Articolo successivoCivita Castellana, sanificazione su tutto il territorio per far fronte all’emergenza COVID-19