ORTE – Il dr. Giovanni Bruno, nominato Prefetto della Provincia di Viterbo il 20 novembre scorso, è venuto ieri in visita per la prima volta nella nostra città, dove ha incontrato l’Amministrazione Comunale e le autorità civili e militari in un Consiglio Comunale Straordinario aperto alla cittadinanza e ai rappresentanti delle associazioni culturali e di volontariato.

Accolto nella sede di Palazzo Nuzzi dal sindaco Angelo Giuliani e “scortato” fino alla Sala Consiliare al suono dei tamburi del gruppo folkloristico dei Piccoli Sbandieratori delle Sette Contrade, il neo-Prefetto di Viterbo ha incontrato i consiglieri comunali e dopo il saluto del Sindaco, ha preso la parola per illustrare ai presenti e a tutti gli ortani, attraverso le telecamere della televisione locale, le finalità della sua visita: conoscere il territorio di persona e testare dal vivo le sue problematiche, entrando a contatto con i cittadini e le Amministrazioni.

Presenti all’incontro anche alcuni ragazzi africani, ospiti del centro di accoglienza Carpe Diem, che si sono intrattenuti con il dr. Bruno.

Al termine, il Sindaco Giuliani ha donato al Prefetto una maiolica realizzata da un artista ortano, raffigurante lo stemma della città.

Dopo la visita ai cunicoli di Orte Sotterranea e il pranzo in un ristorante tipico, il dr. Bruno ha visitato il Museo di Arte Sacra ed è ripartito nel pomeriggio alla volta di Viterbo, rinnovando la sua disponibilità al dialogo e al confronto costruttivo nell’interesse di tutti i cittadini e del territorio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email