CANINO – I Carabinieri della Stazione di Canino, la scorsa notte sono intervenuti, su segnalazione giunta al 112, a seguito di un black out avvenuto nella zona. Da una verifica sulla linea elettrica i militari hanno interrotto sul più bello il lavoro dei ladri che avevano staccato 500 metri di cavi elettrici del perso di circa 200 kg e si apprestavano a caricarli per portarli via.

 

Col giungere dei militari i malfattori hanno abbandonato tutto e si sono allontanati e hanno fatto perdere le proprie tracce. Al loro arrivo i militari hanno immediatamente allertato il personale dell’Enel che nel corso della mattinata hanno ripristinato il funzionamento delle rete elettrica evitando un lungo black out.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email