NEPI – Continuano i servizi di prevenzione del Comando Provinciale dei Carabinieri di Viterbo nella lotta ai furti. I Carabinieri della Stazione di Nepi, durante la notte di sabato hanno intercettato un’autovettura Fiat Uno che alla vista dei militari è stata immediatamente abbandonata dagli occupanti che si sono dileguati per le campagne limitrofe.

 

Da un controllo più approfondito è emerso che l’auto in questione era stata rubata nella cittadina ed utilizzata qualche minuto prima come testa d’ariete per sfondare la vetrina di una profumeria da dove era stata asportata merce varia. Gli stessi prodotti asportati sono stati rinvenuti in alcune buste all’interno della Fiat Punto e restituiti al legittimo proprietario. Sono in atto gli accertamenti per identificare gli autori del gesto criminale.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email