FARNESE – Sconcertante scoperta quella effettuata nel tardo pomeriggio di sabato, intorno alle 18, nella Selva del Lamone. Il corpo di un uomo di 61 anni, disperso dalla giornata di venerdì, è stato infatti ritrovato senza vita all’interno della Grotta del Diavolo.

A consentire il ritrovamento il lavoro svolto dai vigili del fuoco di Viterbo e Gradoli (allertati intorno a mezzogiorno dai carabinieri di Tuscania), attraverso le procedure di tipografia applicata al soccorso e il collegamento con il telefono dell’uomo. Il tutto con la collaborazione di alcuni guardiaparco. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Farnese.

Commenta con il tuo account Facebook