I Carabinieri della stazione di Ronciglione unitamente alla pattuglia del NORM della compagnia, durante un controllo alla circolazione stradale hanno fermato auto sospetta che si era accostata a due giovani, ed hanno deciso di sottoporre a perquisizione il conducente e la sua auto, oltre ai due giovani.

Il conducente dopo approfondita perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di oltre 10 grammi di marijuana suddivisa in 9 dosi, mentre i due giovani, rispettivamente, di uno spinello e di 4 grammi di hashish oltre che a mezzo grammo do cocaina.

Aquel punto i Carabinieri della stazione hanno dichiarato in arresto per spaccio il conducente dell’ autovettura e lo hanno posto a disposizione della Procura della Repubblica di Viterbo, mentre i due giovani assuntori sono stati segnalati alla Prefettura di Viterbo.