VITERBO – “Il mondo sindacale e dei lavoratori perde un grande dirigente e un instancabile organizzatore, sempre al servizio dei cittadini e del territorio. Chi ha conosciuto Angelo Sambuci, ciascuno di noi, perde poi l’amico e la gioia di incontrare e poter stringere la mano ad un uomo per bene, una persona straordinaria che non dimenticheremo. In questo momento di dolore, esprimo a nome mio, della mia famiglia e di tutta Confcooperative Viterbo le nostre più sentite condoglianze ai familiari, alla moglie e ai figli. L’abbraccio del mondo delle cooperative per accompagnare Angelo nel suo ultimo viaggio”.

 

Bruna Rossetti (foto)
Presidente Confcooperative Viterbo e Rieti

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email