VITERBO – Strappa i soldi a due ragazzi ma viene rintracciato e tratto in arresto dagli uomini della Polizia di Stato della Questura di Viterbo.

Il fatto si è verificato nei giorni scorsi, quando nel corso della ordinaria attività di pattugliamento del centro cittadino, volta al contrasto dei reati predatori, gli uomini della Squadra Mobile, unitamente ad un equipaggio della Squadra Volante, hanno tratto in arresto un giovane ventenne, originario dell’Est Europa, che poco prima, nella centrale Via Marconi, aveva sottratto con un gesto repentino del denaro a due minorenni viterbesi.

L’immediata attività investigativa, condotta anche attraverso l’escussione di diversi testimoni consentivano ai poliziotti di risalire all’identità dell’autore del furto, rintracciato all’interno di un esercizio commerciale del centro della città.

Lo straniero, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto per furto aggravato.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email