Ieri, personale della Polizia di Stato della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Viterbo è intervenuto in un bar del centro cittadino,  a seguito di segnalato furto di un portafoglio contenente quasi 1.500 euro.

Le immediate ricerche degli operatori hanno consentito di rintracciare il responsabile del delitto mentre si aggirava nelle strade della zona, trovandolo ancora in possesso di circa 1.000 euro mentre il resto del denaro, a suo dire, era stato già speso.

L’uomo, un noto pregiudicato 52enne, è stato tratto in arresto dagli operatori.

Prosegue senza sosta l’attività di controllo del territorio e di pronto intervento da parte delle Volanti della Questura, con particolare attenzione alle strade del centro cittadino.