shaboo

VITERBO Sono state arrestate dalle pattuglie del NORM della compagnia di Viterbo e della stazione di Bagnaia due donne di origini rumene di 32 e 23 anni, che avevano appena effettuato un furto di un telefonino all’interno di un noto supermercato di Viterbo.

All’ immediato arrivo dei carabinieri le due andavano in escandescenza tentando di opporre resistenza, ma inutilmente, venendo fermate e dichiarate in arresto.

La refurtiva veniva recuperata e le due donne tradotte presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email