CIVITELLA D’AGLIANO – I Carabinieri della Stazione di Civitella d’Agliano hanno denunciato due donne ed un uomo, tutti di Viterbo per concorso in furto aggravato. I tre, tutti di età tra i 28 e 38 anni, al termine di laboriosi accertamenti e visione di filmati delle telecamere presenti, sono stati identificati come gli autori di un furto perpetrato il 2 gennaio scorso nello stesso comune.

 

I tre sarebbero entrati all’interno di un esercizio commerciale gestito da una donna e richiedendo l’aiuto della stessa per visionare della merce approfittavano della distrazione per asportare dall’interno della borsa personale un portafogli con la somma contante di € 2.000,00 e diversi monili in oro. Oggi, avendo i risultati degli accertamenti i militari hanno deferito i tre all’Autorità Giudiziaria competente e sono in atto ulteriori attività per recuperare la refurtiva asportata.

Commenta con il tuo account Facebook