Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Intorno alle ore diciassette e trenta di ieri, un incidente si è verificato nella zona alta della frazione Zepponami, sulla regionale Cassia, in un tratto in curva nel quale sono state coinvolte tre auto: due in movimento, una in sosta.
Una giulietta bianca, condotta dal sig. C.S. proveniente da Montefiascone verso Viterbo, all’improvviso, all’altezza del Kmetro novantacinque e novecento, parte alta della frazione stessa, si vedeva immettersi dal marciapiedi alla sua destra sulla carreggiata una Ford condotta dalla sig.na B.G..

 

Il conducente della giulietta, cercando di evitare l’impatto frontale, sterzava verso il centro della strada colpendo, comunque, con il suo lato passeggero la ford sul lato destro, poi, causa anche il fondo stradale molto sconnesso in quel punto, finiva a ridosso del marciapiedi opposto cozzando contro altra macchina in quel momento ivi in sosta.

 

Causa la non eccessiva velocità, nessuna delle persone a bordo delle auto ha riportato alcun tipo di ferita ed anche le auto hanno riportato danni di lievi entità. La più danneggiata, tuttavia, è risultata la ford che s’immetteva sulla carreggiata, in quanto, con l’urto frontale, è stata respinta verso il muretto che delimita il marciapiedi dall’abitazione retrostante.

 

Il totale grave dissesto del fondo stradale, già più volte portato alla ribalta, è stato la causa maggiore della seconda parte del sinistro, vale a dire dello sbandamento della giulietta verso il marciapiedi opposto.

 

Purtroppo questa grave situazione del fondo stradale, nell’ultimo mese, è stato una delle cause in concorso al verificarsi di tre incidenti, tutti lievi, poiché, il semaforo che è stato installato duecento metri prima, sulla malfamata curva di Montisola, è un ottimo limitatore di velocità, non solo sulla curva, ma in tutta la zona. Va comunque tenuto conto che anch’esso, è parzialmente guasto da oltre un mese ed ancora non viene riportato in condizioni ottimali di funzionamento. Tutti gli utenti della Regionale, soprattutto gli abitanti di Zepponami, aspettano e sollecitano l’Astral perché intervenga per risanare il fondo stradale visto che la situazione peggiora di giorno in giorno e l’Amministrazione comunale per sistemare il semaforo.

Commenta con il tuo account Facebook