VITERBO – Gli agenti delle “squadre volanti” coordinate dall’Ufficio Prevenzione Generale e soccorso Pubblico della Questura di Viterbo hanno scoperto in un garage di Via Madre Teresa di Calcutta un deposito di refurtiva in cui, dopo i colpi, una banda…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteViterbese, contro l’Arzachena ci si gioca la stagione
Articolo successivoViterbese, il sogno può continuare (foto)