CAPRAROLA – Il Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Caprarola,durante il normale servizio d’Istituto accertava la presenza sul territorio della propria giurisdizione (Comune di Monterosi) di una struttura destinata ad allevamento di cani.

 

Dal controllo effettuato veniva accertato che trattatasi di un allevamento di cani ai fini amatoriali con la presenza di 13 cani di razza dobermann e rotweiler. I cani, risultavano essere in buone condizioni igienico sanitarie e non vi erano segni di maltrattamento il personale medico del servizio veterinario ASL di Viterbo (presente al sopralluogo) riscontrava solo alcune irregolarità sulla registrazione all’anagrafe canina.

 

Per quanto riguarda la struttura costituita da manufatti in legno e box in cemento armato gli stessi sono stati realizzati su area sottoposta a vincolo paesaggistico senza alcuna autorizzazione pertanto è stata sequestrata l’area il cui provvedimento è stato convalidato dal GIP deferendo all’autorità giudiziaria il responsabile.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email