VITERBO – Avrebbero continuato a rubare indisturbate se non fossero intervenuti a fermarle i militari dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia dei Carabinieri di Viterbo. Due donne sudamericane, come riportato in un comunicato del’Arma, si servivano di due borse con…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePolizia stradale, controlli serrati per il traffico estivo
Articolo successivoRonciglione, domenica il concerto del coro ANA “Marco Bigi”